Un ultimo sospiro.

Un’ultimo sospiro, vita.

Prima che il mio corpo diventò terra pronta a ricever nuova vita
il vento catturerò il mio ultimo sospiro. 
E fui io, il tutto, lo spiro 
Inebriato dei profumi, circondato di gioia infinita 
viaggiai per monti e pianure.

Trovai un fiore da accarezzare, 
una farfalle con cui danzare. 

Silenzioso e invisibile, 
Per dire addio 
Ai colori delle stagioni, 
Agli uccelli migratori

Spinto ai confini del mondo,
Trovai un sasso su cui poggiare 
E fui parte di un’ultimo tramonto sul mare. 

Quanto mi ha dato questa natura!  
respiro, vita.
Mentre io non avevo che l’anima da donare.

penso a quanta vita vivrà senza di me.
E all’indifferenza del mare 
Che nemmeno una scia mi ha fatto lasciare.

Advertisement

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s